Capodanno in Costiera Amalfitana

image

Capodanno in Costiera Amalfitana

Luci d’Artista e fuochi d’artificio nella Divina Costiera
Direzione di Transito: Direttrice 1

Periodo

5 giorni
dal: 29-12-2019 al 02-01-2020

N.B.: Le escursioni extra saranno confermate al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.
FASCIA A Da Ventimiglia a Imperia Ovest  925,00 €
FASCIA B Da Andora ad Arenzano  910,00 €
FASCIA C Da Genova Ovest a Sarzana  870,00 €
FASCIA D Da Pontremoli a Livorno  870,00 €
FASCIA E Da Ovada a Parma  910,00 €
SUPPLEMENTO SINGOLA  150,00 €
Hotel    
La quota comprende
Viaggio in pullman G.T. * Sistemazione in hotel 4**** in camere doppie con servizi privati * Trattamento come da programma * Cenone e Veglione di Capodanno con musica bevande incluse * Visita guidata di Pompei e della Reggia di Caserta * Escursione guidata della Costiera Amalfitana * Assicurazione medico - bagaglio * Rappresentante Agenzia.
La quota non comprende
Le bevande ai pasti, le escursioni facoltative, gli ingressi (anche quando la visita si svolge da programma all'interno di siti che prevedono ingresso a pagamento), le mance, le tasse di soggiorno, gli extra in genere e tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”.
Tour valido per la promozione "Buono Fedeltà"

1° Giorno: Penisola Sorrentina
Ritrovo dei Signori partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T. per la Campania. Pranzo libero lungo il percorso e arrivo nel tardo pomeriggio sulla penisola sorrentina, zona di fascino, dalle alte scogliere, dai giardini d'aranci e di limoni. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° Giorno: Costiera Amalfitana
Prima colazione in hotel. Partenza per l'escursione guidata lungo l'itinerario della Costiera Amalfitana, uno dei tratti di costa più belli d'Italia, prediletta da artisti e turisti di tutto il mondo, dove il viaggiatore scopre paesaggi magnifici con fantastiche scogliere a picco sul mare e gole profonde superate da ponti vertiginosi. Sosta ad Amalfi e pranzo in ristorante. La cittadina, raccolta fra mare e monti, è uno dei luoghi più suggestivi dell'intera costa tirrenica. Fu una delle Repubbliche Marinare e nel Municipio è conservata la Tabula Amalphitana, uno dei più antichi codici marittimi. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 

3° Giorno: Pompei
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata degli scavi di Pompei, antica città del golfo di Napoli, situata ai piedi del Vesuvio, sepolta da cenere e lapilli dell’eruzione del 79 d.C.. Pompei è un centro archeologico tra i più famosi del mondo, che offre al visitatore un impressionante quadro della topografia e della vita di una città romana. Di particolare interesse, da quanto affiorato dagli scavi, vi sono: il Foro, la Basilica, il Tempio d’Apollo, le Terme del Foro, il Teatro Grande e il Teatro Piccolo. Pranzo in ristorante e rientro in hotel. Per la serata, cenone e veglione di Capodanno con musica dal vivo in hotel o in ristorante. Pernottamento in hotel.

4° Giorno: Salerno

Prima colazione in hotel e mattinata libera a disposizione. Pranzo in hotel e nel pomeriggio trasferimento a Salerno per conoscere il centro cittadino e per ammirare la meravigliosa esposizione d'arte luminosa “Luci d’Artista”, famosa in tutto il mondo, dove i migliori artisti del genere illuminano la città con creazioni fantastiche. Per l’occasione centinaia di bancarelle affollano il centro che si trasforma in una festa continua. Cena libera in uno dei numerosi stand gastronomici. Al termine, trasferimento in hotel e pernottamento.

5° Giorno: Caserta - Rientro
Prima colazione in hotel. Partenza per Caserta e visita guidata della celebre Reggia, una delle più notevoli opere artistiche d'Italia, capolavoro di Luigi Vanvitelli, “’l’ingegnere del Re”, ordinata da Carlo III di Borbone. Solo la facciata conta tre ingressi e ben 243 finestre, mentre i giardini reali sono ricchi di statue, fontane, fiori rari e impreziositi da bellissime cascate. In tarda mattinata partenza per il viaggio di rientro con pranzo libero lungo il percorso e arrivo in serata nelle rispettive località.