Capodanno a Praga

image

Capodanno a Praga

Aspettando il 2020 nella capitale boema
Direzione di Transito: Direttrice 2

Periodo

5 giorni
dal: 29-12-2019 al 02-01-2020

N.B.: Le escursioni extra saranno confermate al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.
FASCIA A Da Ventimiglia a Imperia Ovest  815,00 €
FASCIA B Da Andora ad Arenzano  800,00 €
FASCIA C Da Genova Ovest a Sarzana  760,00 €
FASCIA D Da Pontremoli a Livorno  815,00 €
FASCIA E Da Ovada a Parma  760,00 €
SUPPLEMENTO SINGOLA  160,00 €
Hotel    
La quota comprende
Viaggio in pullman G.T. * Sistemazione in hotel 4**** in camere doppie con servizi privati * Trattamento di mezza pensione * Cenone e veglione di Capodanno con musica bevande incluse * Visita guidata di Praga * Minicrociera in battello sulla Moldava * Assicurazione medico - bagaglio * Rappresentante Agenzia.
La quota non comprende
Le bevande ai pasti (escluso cenone), le escursioni facoltative, gli ingressi (anche quando la visita si svolge da programma all’interno di siti che prevedono ingresso a pagamento), le mance, le tasse di soggiorno, gli extra in genere e tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”.
Tour valido per la promozione "Buono Fedeltà"

1° Giorno: Italia - Linz
Ritrovo dei Signori partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T. verso l’Austria. Sosta durante il percorso per il pranzo libero e nel tardo pomeriggio arrivo a Linz. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° Giorno: Linz - Praga
Prima colazione in hotel e proseguimento per la Repubblica Ceca. Arrivo a Praga e pranzo libero. Nel pomeriggio incontro con la guida e visita guidata di Staré Mesto, il cui fulcro è la Piazza della Città Vecchia, innegabilmente una delle più belle e più vivaci di tutta Europa. La grande attrazione della piazza è il Vecchio Municipio con la sua torre e soprattutto con il suo magnifico orologio astronomico, un capolavoro di meccanica orologiaia che si anima ad ogni ora, lasciando incantati i turisti. Nella piazza si trova anche il monumento a Jan Hus, simbolo dell’identità nazionale ceca. Trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento.

3° Giorno: Praga
Prima colazione in hotel e proseguimento della visita guidata della capitale ceca. Visita del Castello, la più elevata tra le ex città autonome che formano Praga, cuore amministrativo e religioso della città, dove sono racchiusi edifici ed angoli di una bellezza sublime. Sede in passato dei sovrani boemi e oggi del Presidente della Repubblica, è uno dei più grandi complessi al mondo ed è formato da palazzi storici, ufficiali ed ecclesiastici, fortificazioni, giardini e luoghi pittoreschi, tra cui spicca la maestosa Cattedrale di San Vito. Proseguimento della visita al quartiere di Malà Strana, la pittoresca “città piccola”, situata ai piedi del Castello e caratterizzata da vicoletti, parchi e splendidi palazzi barocchi oggi sede di ambasciate e, forse il lato più affascinante della città, ex quartiere di tedeschi ed italiani. Pranzo libero in corso di visite. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel, cenone e veglione di Capodanno. Pernottamento.

4° Giorno: Praga
Prima colazione in hotel e giornata a disposizione per shopping e visite a carattere individuale.  Come ogni anno nel periodo natalizio Praga si accende di luci scintillanti grazie ai suoi meravigliosi mercatini natalizi. Sono graziosi minivillaggi fatti di tante casette di legno illuminate a festa, situati nelle più caratteristiche piazze della città. Visitare la capitale della Repubblica Ceca in questo periodo significa calarsi in un universo magico e suggestivo, fra cibi tradizionali e prodotti artigianali. Al mercatino di Piazza Venceslao si potranno assaggiare tantissime specialità gastronomiche come i deliziosi Trdelnik, dolci spirali di impasto avvolte attorno a un bastoncino di legno, cotte e passate nello zucchero, nella cannella o in altre spezie. Pranzo libero e nel pomeriggio escursione in battello sulla Moldava. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 

5° Giorno: Praga - Italia
Prima colazione in hotel e partenza per il rientro. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso e arrivo in serata nelle rispettive località.