La Sicilia di Montalbano e le Isole Egadi

image

La Sicilia di Montalbano e le Isole Egadi

Arte, mitologia e natura tra fiction e realtà
Direzione di Transito: Direttrice 1

Periodo

8 giorni
dal: 29-08-2020 al 05-09-2020

N.B.: Le escursioni extra saranno confermate al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.
FASCIA A Da Ventimiglia a Imperia Ovest  1.145,00 €
FASCIA B Da Andora ad Arenzano  1.130,00 €
FASCIA C Da Genova Ovest a Sarzana  1.090,00 €
FASCIA D Da Pontremoli a Livorno  1.090,00 €
FASCIA E Da Ovada a Parma  1.130,00 €
SUPPLEMENTO SINGOLA  250,00 €
Hotel    
La quota comprende
Viaggio in pullman G.T. * Sistemazione in hotel 3*** o 4**** in camere doppie con servizi privati * Trattamento come da programma * Passaggio in nave Salerno/Catania e Palermo/Napoli in cabina doppia interna * Visita guidata di Siracusa, Modica, Ragusa, Castello di Donnafugata, Valle dei Templi, Marsala, Mothia e Palermo * Battello per l’Isola di Mothia a/r * Escursione alle Isole Egadi * Assicurazione medico - bagaglio * Rappresentante Agenzia.
La quota non comprende
Le bevande ai pasti, le escursioni facoltative, gli ingressi (anche quando la visita si svolge da programma all’interno di siti che prevedono ingresso a pagamento), le mance, le tasse di soggiorno, gli extra in genere e tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”.
Tour valido per la promozione "Buono Fedeltà"

1° Giorno: Napoli/Salerno
Ritrovo dei Signori partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T. per la Campania. Sosta lungo il percorso per il pranzo libero. Arrivo al porto di Napoli/Salerno, disbrigo delle operazioni d’imbarco e partenza in nave per Palermo. Sistemazione nelle cabine interne riservate, cena libera e pernottamento a bordo.

2° Giorno: Catania - Siracusa
Prima colazione libera a bordo, sbarco a Catania in tarda mattinata e passeggiata in centro tra gli edifici caratterizzati dal forte contrasto del nero basalto lavico col bianco della pietra scolpita. Pranzo libero e nel pomeriggio partenza per Siracusa, la più potente città del Mediterraneo all'epoca di Dionisio I. Affascinante il Parco Archeologico, immerso nel verde, conserva autentici gioielli come l'Anfiteatro romano, l'Ara di Ierone II, il Teatro greco ancora in uso per le rappresentazioni delle tragedie, le Latomie con il celeberrimo "Orecchio di Dionisio". Visita dell'isola di Ortigia con la Fonte Aretusa ed il Duomo, dalla facciata barocca, che nasce dalla trasformazione dell'antico Tempio di Athena. Trasferimento nella zona di Modica/Ragusa, sistemazione in hotel, cena pernottamento.

3° Giorno: Ragusa - Modica - Puntasecca
Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla visita guidata di Ibla, centro storico ed artistico di Ragusa, dove svetta la grandiosa facciata della chiesa di San Giorgio. L’esuberanza artistica delle chiese e dei palazzi barocchi, creano un insieme scenografico altamente suggestivo e sarà facile riconoscere gli scorci di Vigata, la città immaginaria creata dallo scrittore Andrea Camilleri, in cui sono ambientate le indagini del famoso Commissario. Proseguimento per Modica e visita della cittadina che sorge all’interno di due strette valli formate dai monti Iblei. Visita del centro storico che racchiude le splendide chiese barocche di San Pietro e San Giorgio, autentici gioielli di scultura e architettura. Pranzo libero in corso d’escursione e nel tardo pomeriggio trasferimento a Puntasecca per la visita esterna della celebre casa di “Marinella” del Commissario Montalbano sempre presente nell’omonima fiction. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° Giorno: Donnafugata - Agrigento

Prima colazione in hotel e partenza per la visita dell’incantevole Castello di Donnafugata, imponente dimora nobiliare, di origine settecentesca, dall’elegante facciata in stile gotico veneziano che riporta immediatamente i visitatori all’epoca dei viceré siciliani. All’interno dell’antico maniero, sono state girate diverse scene della fiction e nella vita reale è stata la location scelta per le nozze del protagonista Luca Zingaretti e Luisa Ranieri. Al termine, partenza per Agrigento e pranzo in ristorante lungo il percorso. Nel pomeriggio, visita della spettacolare Valle dei Templi dell’antica Akragas, la più famosa area archeologica siciliana dominata dai templi in stile dorico di Ercole, della Concordia, tra i meglio conservati del mondo greco e di Giunone Lacinia. Trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento.

5° Giorno: Marsala - Mothia
Prima colazione in hotel e partenza per la visita di Marsala, la città dello sbarco dei Mille, dall’elegante centro storico che culmina nella piazza della Repubblica dove si affacciano il Duomo e il Palazzo Pretorio. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio visita dell’isola di Mothia che fu una delle colonie fenicie più importanti dell’antichità. Posta al centro della Laguna dello Stagnone, si raggiunge in barca dalle vicine saline, caratterizzata dai suggestivi mulini a vento. Gli interessanti resti archeologici conservati nel museo Withaker, ma soprattutto il singolare contesto ambientale, la rendono un luogo unico. Al termine, trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento.

6° Giorno: Isole Egadi
Prima colazione in hotel e partenza dal porto di Trapani per le Isole Egadi. Arrivo a Favignana, la più estesa isola dell’arcipelago con il Villino Florio e la storica tonnara appartenuta all’omonima famiglia. Navigando lungo la costa sarà possibile ammirare le calette più suggestive dove, previa autorizzazione del capitano, si potrà effettuare una sosta per un tuffo nelle acque cristalline. Pranzo leggero a bordo e a seguire si farà rotta verso Levanzo per sbarcare nel piccolo porticciolo e tempo libero per una passeggiata nei vicoli del villaggio di pescatori. La giornata si concluderà dopo varie soste nelle più famose calette dell’isola, Cala Fredda e Cala Minnola. Al termine, rientro al porto di Trapani, trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento.

7° Giorno: Palermo
Prima colazione in hotel e partenza per Palermo. Visita della “capitale”, ricca di un patrimonio artistico reso unico dalle dominazioni arabe, normanne, sveve e spagnole. Si comincerà da Monreale, l’imponente Cattedrale arabo-normanna definita l’ottava meraviglia del mondo, con il suo splendido chiostro, mirabile capolavoro dell’arte, scultura e intarsio di pietre dure. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio proseguimento della visita alla scoperta del Palazzo dei Normanni che custodisce al suo interno l’incredibile Cappella Palatina, San Giovanni degli Eremiti con le sue arabe cupole rosse e il Chiostro, i Quattro Canti, celebre crocevia della città e Piazza Pretoria con la famosa fontana della “vergogna”. In serata, trasferimento al porto, disbrigo delle operazioni d’imbarco e partenza in nave per Napoli. Sistemazione nelle cabine interne riservate, cena libera e pernottamento a bordo.

8° Giorno: Napoli - Rientro

Colazione libera a bordo. Arrivo al porto di Napoli, sbarco e continuazione in pullman del viaggio di rientro con arrivo in serata nelle rispettive località.