Capodanno in Toscana

image

Capodanno in Toscana

Da Arezzo alla Val D’Orcia
Direzione di Transito: Direttrice 1

Periodo

3 giorni
dal: 30-12-2020 al 01-01-2021

N.B.: Le escursioni extra saranno confermate al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.
FASCIA A Da Ventimiglia a Imperia Ovest  510,00 €
FASCIA B Da Andora ad Arenzano  495,00 €
FASCIA C Da Genova Ovest a Sarzana  455,00 €
FASCIA D Da Pontremoli a Livorno  455,00 €
FASCIA E Da Ovada a Parma  495,00 €
SUPPLEMENTO SINGOLA  90,00 €
Hotel    
La quota comprende
Viaggio in pullman G.T. * Sistemazione in hotel 4**** in camere doppie con servizi privati * Trattamento come da programma * Bevande incluse * Cenone e Veglione di Capodanno con musica * Visita guidata di Arezzo * Assicurazione medico - bagaglio * Rappresentante Agenzia.
La quota non comprende
Le escursioni facoltative, gli ingressi (anche quando la visita si svolge da programma all’interno di siti che prevedono ingresso a pagamento), le mance, le tasse di soggiorno, gli extra in genere e tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende".
Tour valido per la promozione "Buono Fedeltà"

1° Giorno: Cortona - Arezzo

Ritrovo dei Signori partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T. per la Toscana. Arrivo a Cortona, pranzo libero e tempo a disposizione alla scoperta del borgo. Passeggiata per ammirare l’elegante Piazza Repubblica dove troneggia il vecchio Palazzo Comunale, le vie principali, tra cui eccelle Via Nazionale (il Corso di Cortona) chiamato "Ruga Piana" e ancora Piazza Signorelli con l'elegante Palazzo Casali, il cui cortile si dice sia lo scorcio più suggestivo e fotografato della città. Trasferimento ad Arezzo, incontro con la guida e visita della celebre città etrusca e delle sue eccellenze. Al termine, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° Giorno: Pienza - Montepulciano
Prima colazione in hotel e partenza per l’escursione in Val d’Orcia. Sosta a Pienza, splendida cittadina rinascimentale incastonata tra le colline senesi, Patrimonio Mondiale dell'Umanità UNESCO. Tempo a disposizione per una passeggiata in centro e a seguire proseguimento per Montepulciano, conosciuta come la “Perla del Cinquecento” per il suo inestimabile patrimonio di opere architettoniche risalenti a quel periodo. Passeggiata nel centro storico per ammirare le residenze nobiliari, le chiese e le fortificazioni. Degustazione in cantina storica del famoso Vino Nobile. Pranzo libero in corso d’escursione. Nel pomeriggio, rientro in hotel, cenone e veglione di Capodanno.

3° Giorno: Anghiari – Castello di Sorci - rientro

Prima colazione in hotel e in tarda mattinata passeggiata ad Anghiari, uno splendido borgo medioevale situato nel territorio dei fiumi Tevere ed Arno. Cuore pulsante del centro è l’antica piazza del Borghetto, su cui sorge Palazzo Taglieschi. Trasferimento al castello medioevale di Sorci e pranzo con prodotti tipici della cucina aretina. Al termine, partenza per il viaggio di rientro, con arrivo in serata nelle rispettive località.