LA VAL GARDENA E L'ALPE DI SIUSI

image

LA VAL GARDENA E L'ALPE DI SIUSI

Direzione di Transito: Direttrice 2

Periodo

3 giorni
dal: 21-08-2020 al 23-08-2020

N.B.: Le escursioni extra saranno confermate al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.
FASCIA A Da Ventimiglia a Imperia Ovest  385,00 €
FASCIA B Da Andora ad Arenzano  370,00 €
FASCIA C Da Genova Ovest a Sarzana  330,00 €
FASCIA D Da Pontremoli a Livorno  385,00 €
FASCIA E Da Ovada a Parma  330,00 €
SUPPLEMENTO SINGOLA  60,00 €
La quota comprende
Viaggio in pullman G.T. * Sistemazione in hotel 3*** in camere doppie con servizi privati * Trattamento come da programma * Cabinovia a/r Castelrotto- Alpe di Siusi - Assicurazione medico - bagaglio * Rappresentante Agenzia.
La quota non comprende
Le bevande ai pasti, le escursioni facoltative, gli ingressi (anche quando la visita si svolge da programma all'interno di siti che prevedono ingresso a pagamento), le mance, le tasse di soggiorno, gli extra in genere e tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”.
Tour valido per la promozione "Buono Fedeltà"

1° Giorno: Val Gardena
Ritrovo dei Signori partecipanti nelle località prescelta e partenza in pullman G.T. per il Trentino Alto Adige. Pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio arrivo in Val Gardena, nel cuore delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. La valle è circondata da idilliaci pascoli alpini e imponenti montagne come il massiccio del Sella, il gruppo del Sassolungo e il gruppo del Puez. Sosta a Santa Cristina grazioso paesino dove l'ospitalità e la gioia delle tradizioni si uniscono in un connubio davvero invitante e proseguimento per Ortisei, la cui isola pedonale che collega la chiesa parrocchiale di S. Ulrico con la chiesa di S. Antonio è descritta come la più bella via dello shopping delle Dolomiti. Trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento.

2° Giorno: Castelrotto – Alpe di Siusi
Prima colazione in hotel e partenza per l’escursione all’Alpe di Siusi. Sosta a Castelrotto, delizioso borgo altoatesino dove si respira la storia. Situato in un contesto da fiaba, un vero gioiellino, circondato dal parco naturale dello Sciliar, nella catena delle Dolomiti, dal 2018 è entrato a far parte dei Borghi più belli d’Italia.

Tempo a disposizione per una passeggiata nel centro storico dominato dalla chiesa dei Santi Pietro e Paolo in stile neoclassico, dagli edifici affrescati e dal campanile barocco sul quale è possibile salire per ammirare dall’alto il pittoresco cuore del paese e il Colle. Risalita in cabinovia al magnifico altopiano dell’Alpe di Siusi, pranzo libero al sacco o presso una delle malghe presenti. Tempo a disposizione per godersi il magnifico panorama respirando a pieni polmoni l’aria di montagna. Ritorno in cabinovia a Castelrotto, rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° Giorno: Merano - Rientro
Prima colazione in hotel e partenza per Merano, la “perla dell’Alto Adige”. Raffinata ed accogliente si contraddistingue per gli ampi parchi e il centro storico con i suoi portici medievali e gli eleganti edifici in stile liberty. Tempo a disposizione per una passeggiata in centro o per visitare i Giardini di Castel Trauttmansdorff. Estesi a digradare su una superficie complessiva di 12 ettari, riuniscono in un anfiteatro naturale paesaggi esotici e mediterranei con vedute mozzafiato sugli scenari montani circostanti. Pranzo libero e nel primissimo pomeriggio partenza per il viaggio di rientro con arrivo in serata nelle rispettive località.