L’Isola del Giglio e la magia del tufo

image

L’Isola del Giglio e la magia del tufo

La perla dell'Arcipelago Toscano
Direzione di Transito: Direttrice 1

Periodo

3 giorni
dal: 10-07-2020 al 12-07-2020

N.B.: Le escursioni extra saranno confermate al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.
FASCIA A Da Ventimiglia a Imperia Ovest  395,00 €
FASCIA B Da Andora ad Arenzano  380,00 €
FASCIA C Da Genova Ovest a Sarzana  340,00 €
FASCIA D Da Pontremoli a Livorno  340,00 €
FASCIA E Da Ovada a Parma  380,00 €
SUPPLEMENTO SINGOLA  60,00 €
Hotel    
La quota comprende
Viaggio in pullman GT * Sistemazione in hotel 3*** in camere doppie con servizi privati * Trattamento come da programma * Bevande incluse * Visita guidata di Massa Marittima * Trasferimento A/R in traghetto per l’Isola del Giglio * Assicurazione medico - bagaglio * Rappresentante Agenzia.
La quota non comprende
Le escursioni facoltative, gli ingressi (anche quando la visita si svolge da programma all’interno di siti che prevedono ingresso a pagamento), le mance, le tasse di soggiorno, gli extra in genere e tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende".
Tour valido per la promozione "Buono Fedeltà"

1° Giorno: Massa Marittima - Grosseto
Ritrovo dei Signori partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T. per la Toscana. Arrivo a Massa Marittima, incontro con la guida e visita del centro storico per ammirare Piazza Garibaldi, una delle più belle della Toscana, il maestoso Duomo romanico-gotico dedicato a San Cerbone, i Palazzi del Comune e del Vescovo e l’eccezionale Palazzo dell’Abbondanza con il suo unico ed insolito affresco. Pranzo libero e nel pomeriggio trasferimento a Grosseto, capoluogo della Maremma. Tempo libero per passeggiare tra le vie della città antica, racchiusa dalla cerchia muraria medicea, una delle poche in Italia ad aver conservato la struttura originaria. Al termine trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento.

2° Giorno: Isola del Giglio

Prima colazione in hotel. Trasferimento a Porto Santo Stefano, partenza in battello per l’Isola del Giglio e giornata a disposizione alla scoperta dell’isola. Facoltativamente con piccoli bus di linea, si potrà raggiungere Giglio Castello, la roccaforte medioevale cinta dalle antiche mura, edificata sopra una delle dorsali più alte. Da qui i bus conducono a Campese, il centro turistico più frequentato dell’isola, affacciato sull’ampio e ridente golfo. Tempo a disposizione per vivere e godersi appieno il clima e lo stupendo paesaggio. Rientro in traghetto a Porto Santo Stefano e rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° Giorno: Sovana - Pitigliano
Prima colazione in hotel e partenza per Sovana, definita “la perla della Maremma”. Passeggiata nel piccolo borgo dove poter ammirare il Duomo in stile romanico e la particolare Chiesa di Santa Maria che conserva al suo interno uno stupendo ciborio pre-romanico. A seguire, trasferimento a Pitigliano, paese arroccato su uno sperone tufaceo dal quale sembra emergere e prendere forma come una scultura. Il caratteristico centro storico è noto come “la piccola Gerusalemme” per la storica presenza di una nutrita comunità ebraica, da sempre ben integrata nel contesto sociale locale e che qui aveva la propria sinagoga. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio partenza per il viaggio di rientro, con arrivo in serata nelle rispettive località.